Fiorito e la cena dei primari. Mirabella: “Non mi dimetto”

Come riporta Il Messaggero di Frosinone del 9 ottobre 400, tra medici e infermieri, parteciparono ad un banchetto per elettorale di Fiorito. Tra i promotori il dottor Mansueta (oggi dirigente di Ostetricia) che ha dichiarato: “Io, prima della chiamata alle urne, sono sempre a disposizione di tutti”. Scalpore ha suscitato l’articolo a firma di Aldo Simoni e ancor prima un pezzo simile sul Corriere della Sera firmato da Stella. Tant’è che Mirabella, il numero uno dell’Asl provinciale e , secondo Il Messaggero di Frosinone, sponsor d’eccezione della cena organizzata al Tre Stelle – un mese prima delle elezioni regionali – ha organizzato una conferenza stampa.

“Non mi dimetto”, ha dichiarato Mirabella ai microfoni di Teleuniverso, facendo capire di non aver nulla da rimproverarsi o da nascondere. Una risposta implicita, quella del general manager Asl, ad Alessandro Compagno, presidente dell’associazione anagnina Diritto alla salute. Quest’ultimo, sempre dalle colonne de Il Messaggero di Frosinone, in una articolo di Paolo Carnevale, aveva chiesto le dimissioni dei vertici dell’Asl di Frosinone.

Il direttore responsabile di Frosinone24 – SACHA SIROLLI

Menu