venerdì 10 maggio 2013

Finale Coppa Italia Roma-Lazio 26 Maggio: il Codacons chiede di sospendere o spostare la partita per voto amministrative

COPPA_ITALIA

La Finale Coppa Italia Roma-Lazio prevista per Domenica 26 Maggio 2013 verrà spostata?

Sarà depositato domattina (Sabato 11 Maggio ndr) il ricorso del Codacons al Tar del Lazio con cui si chiede di sospendere il provvedimento con il quale la Lega Calcio ha fissato per le ore 18 del 26 maggio la finale “TIM CUP 2013”  Roma-Lazio presso lo Stadio Olimpico. Alla base dell’iniziativa dell’associazione, le inevitabili ripercussioni che la partita avrà sulle elezioni comunali, previste per domenica 26 maggio, e sull’esercizio del diritto di voto da parte dei cittadini.

La concomitanza degli eventi rende di per sé difficile il libero esercizio del diritto di voto spettante ad ogni cittadino romano – scrive il Codacons nel ricorso – Difatti, è noto che il disputarsi di un così delicato incontro di calcio com’è quello del derby capitolino, per di più gara finale di una competizione sportiva, comporterà il dispiegamento di importanti misure di sicurezza: chiusure del traffico, riduzioni della mobilità, deviazioni dei percorsi ordinari dei mezzi pubblici, zone interdette perfino al passaggio dei pedoni, in particolare, nella zona Nord della Capitale, e nell’area limitrofa allo Stadio Olimpico. Ebbene, in tale “zona rossa”, numerose le sezioni elettorali e i seggi interessati, l’accesso ai quali diverrà estremamente difficoltosi per i residenti chiamati ad esprimere il proprio voto. Senza contare gli ingorghi e i blocchi del traffico che si verificheranno a ridosso dell’orario di inizio della partita, alle 18,00, nel clou dello svolgimento delle operazioni elettorali (decine di migliaia gli spettatori attesi!) nonché al termine dell’incontro, atteso attorno alle 20,00, ancora in orario di apertura dei seggi”.

“Sembra di poter affermare che non tutti gli interessi in gioco e non tutti i profili rilevanti ai fini della decisione siano stati effettivamente considerati – scrive ancora il Codacons – con il risultato che si è giunti ad una determinazione illogica ed irrazionale che comprime gli interessi dei cittadini romani, sacrificati in nome di esigenze private e di profitto di coloro che tale decisione hanno preso”.

Il Codacons ha dunque chiesto al Tar di sospendere il provvedimento con cui si anticipa la partita alle ore 18 e almeno di disporre  “che siano verificate le effettive condizioni di accesso e agibilità  dei seggi ubicati nelle zone interessate dalle misure di sicurezza prese in vista dello svolgimento della gara, ed emanati i necessari provvedimenti affiche’ sia pienamente garantito l’esercizio del diritto di voto dei cittadini romani”.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Cassino, gli spietati bulli del 'sabato sera': un ragazzino picchiato e due fratellini maltrattati
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Pugni e calci in pieno viso ad un quattordicenne. In piazza Labriola, sabato notte, per un soffio non si è ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
5 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
5 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
14 ore fa

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
23 ore fa
3

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
1 giorno fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...

Ci ha lasciato Pietrina Giuseppina Bruni
1 giorno fa
1

PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI - Il giorno 19 Maggio 2018 alle ore 12:00 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 89, PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI (vedova Grieco). ...

Sora entra nel circuito di ArtCity
1 giorno fa

ROBERTO DE DONATIS - “La città di Sora entra nel circuito di ArtCity! - Così ha dichiarato il Sindaco Roberto De Donatis. Ieri a ...

Esposti del M5S Sora: l’ANAC apre dei fascicoli
1 giorno fa

FABRIZIO PINTORI - «In passato il M5S Sora ha presentato vari esposti all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sia in merito all’espletamento ...

Biosì Indexa Sora: Caneschi in Nazionale
1 giorno fa

BIOSì INDEXA SORA - Agli ordini del tecnico Gianluca Graziosi, e assieme al gruppo dei convocati, arriva finalmente il primo impegno ufficiale che farà ...

Festeggiamenti in onore di S. Restituta: il programma completo
2 giorni fa
3

SANTA RESTITUTA - E’ stato reso noto il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore di Santa Restituta, Patrona della città di Sora e ...