venerdì 22 giugno 2012 redazione@frosinone24.com

FERENTINO – Giochi popolari e Tradizionali

Si sono tenuti nei giorni scorsi a Ferentino (Fr) presso il Parco delle Molazzete, “I Giochi Popolari e Tradizionali”, organizzazione dell’Associazione locale A.S.D. LA TORRE, che hanno coinvolto numerosi partecipanti locali ed anche provenienti da fuori. Il gioco che ha suscitato la maggiore curiosita’ e’ stata “La trottola tradizionale”, che ha visto gareggiare numerosi bambini accompagnati dai nonni, era presente anche un’associazione sportiva siciliana presieduta dal Sig. Giuseppe Messana, che per l’occasione ha presieduto la commissione sportiva. I piu’ grandi si sono dilettati nelle gare del “Lancio del Ruzzolone”. Soddisfatti i responsabili della A.S.D. LA TORRE, Franco Patrizi e Armando Zeppa, che colgono l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti, le associazioni intervenute, il Sindaco e gli assessori comunali partecipanti all’evento, Maurizio Berretta e Antonio Pompeo ed il Comitato di zona “Tofe”, e che nell’occasione hanno ricevuto l’invito per partecipare ai campionati dei “Giochi Popolari e Tradizionali” che si terranno in Sicilia e per i quali hanno dato la piu’ ampia disponibilita’ per la partecipazione con l’Associazione locale. Maurizio Berretta “ Ringrazio gli amici dell’Asd La Torre, per le numerose attivita’ associative e di coinvolgimento dei ns. ragazzi nella riscoperta degli antichi giochi popolari, quest’anno abbiamo saputo, piu’ volte, ben coinvolgere anche direttamente le scuole, creando momenti d’incontro, di svago e di sport tra due diverse generazioni. Agli amici Franco Patrizi ed Armando Zeppa, va il mio e di tutta l’amministrazione comunale piu’ caloroso in bocca al lupo per i campionati che si apprestano a svolgere in Sicilia”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA