Felice Lisi, colpo di scena: la fidanzata confessa l’omicidio

Pamela Celani ha confessato. Oggi pomeriggio, durante un interrogatorio, la ragazza ha ammesso di aver ucciso Felice Lisi, il ragazzo morto a causa di una coltellata tra collo e costole lo scorso 31 Maggio.

I due giovani, lo ricordiamo, vivevano in un casolare di proprietà della famiglia di lui e situato nelle campagne di Ceprano. L’omicidio è avvenuta in tarda mattinata ed è stata proprio la Celani a dare l’allarme. I soccorritori, giunti poco dopo sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima.

Successivamente la ragazza ha accusato un malore ed è stata trasferita in ospedale a Frosinone, dove si trova tuttora ricoverata. Oggi pomeriggio la svolta con la confessione dell’omicidio. Forse all’origine dell’azione omicida da parte della donna, le condizioni disagiate in cui i due vivevano da tempo.

Menu