mercoledì 29 luglio 2015

Esplosioni, morti, fuoco e follia: il bollettino infinito di un Paese inerme è uscito anche oggi

E anche oggi è arrivata la nostra solita razione di “perché”. Ormai ci dividiamo in due gruppi: una maggioranza, composta da quelli che sono riusciti a superare lo step ed assorbono rilasciando subito dopo tutte le scorie negative della giornata, passando oltre e senza neanche fermarsi ad riflettere, ed una minoranza (purtroppo), composta da coloro che ancora non riescono a fare spallucce dinanzi a fatti come quelli di cui si è parlato oggi, ma al contrario si pongono le solite domande (oggi sono tre) che ovviamente continuano a non avere risposta.

ESPLOSIONI – A Modugno sono salite a dieci le vittime dell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio avvenuta qualche giorno fa, una strage. La domanda è: perché ogni estate in Italia esplode puntualmente una fabbrica di fuochi d’artificio seminando morte e distruzione? La risposta non c’è.

FUOCO – Anche oggi, a Fiumicino, come in tanti altri luoghi d’Italia, “ci siamo fumati” altri ettari di macchia mediterranea. La domanda è: possibile che ogni estate vada in scena lo stesso copione, con incendi ovunque ed aerei percorrono in lungo e in largo la penisola per spegnere le fiamme che distruggono il nostro verde? Anche in questo caso niente risposta.

FOLLIA – A Cassino un 50enne ha grattato 2.600 euro di biglietti in tre ore perdendo complessivamente 1.600 euro. La domanda è: perché continuiamo ad incendiare i nostri patrimoni al gratta e vinci illudendoci di arricchirci con un biglietto della lotteria? Risposte? Zero, ovvio, esattamente come sopra.

Domande, domande e ancora domande: questo Paese sta diventando un oceano di quesiti senza risposta che stanno svuotando i sentimenti della gente, sempre più concentrata sui fatti propri e lontana da ciò che le accade intorno. Una volta, circa un secolo fa, gli americani nel descrivere (in modo decisamente maldestro) i nostri connazionali emigrati, sottolineavano il fatto della loro sorprendente coesione. Eravamo uniti insomma, ci preoccupavamo gli uni degli altri.

Oggi invece siamo scollati, tendiamo ad isolarci, (o meglio, ad illuderci di poterci isolare), forse proprio perché tutti questi quesiti senza risposta ci hanno fatto sentire dei criceti che corrono inutilmente intorno ad una ruota senza mai spostarsi di un centimetro in avanti. Ed a quel punto molti di noi hanno perso la voglia di ascoltare, commentare, protestare, lottare, insomma la voglia di partecipare.

L'ultimo bacio ai bimbi ed alla moglie prima di incontrare la morte sulla strada
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Ieri mattina prima di recarsi al lavoro aveva dato un bacio alla moglie ed ai suoi bambini, due maschietti che ...

Anagni, donna del posto arriva al PAT in shock anafilattico e muore subito dopo
6 ore fa

FROSINONE TODAY - E’ arrivata al Pat di Anagni, all’interno dell’ex ospedale, verso le 9 di questa mattina in shock anafilattico dopo ...

Cassino, si è spento l'ex sindaco Mario Alberigo: giornalista e ambasciatore
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Ha scritto libri sulla sua amata città: Cassino. Un amore viscerale che trasmetteva a chiunque avesse modo di rapportarsi con ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 ore fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
4 ore fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
6 ore fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
7 ore fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
8 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
22 ore fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
23 ore fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
23 ore fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
24 ore fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...

Sora Calcio: perfezionata l'iscrizione al campionato di Eccellenza. Raduno fissato per il 27 Luglio
1 giorno fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica di aver formalizzato l'iscrizione al campionato di Eccellenza 2018-19. Adesso si attenderà la definizione delle squadre ...