giovedì 2 maggio 2013

Entro il 15 di maggio la risposta ai creditori del Comune

comune_frosinone

L’amministrazione guidata dal Sindaco Nicola Ottaviani, sulla base di quanto previsto dal decreto legislativo 35 del 2013, ha ufficialmente formulato alla Cassa Depositi e Prestiti la richiesta di accesso alle risorse finanziarie per un totale complessivo di 26 milioni di euro, da restituire entro trenta anni, esattamente entro il 31 maggio del 2042. Tali fondi, se la richiesta dovesse essere accolta, verranno utilizzati specificamente per il pagamento dei debiti, sia in conto capitale che per le spese di esercizio, che sono vantati dalle imprese alla data del 31 dicembre 2012. In tal modo si darà così respiro alla ben nota crisi di liquidità delle imprese, che non ricevono pagamenti dalla pubblica amministrazione.

La Cassa Depositi e Prestiti, entro la data del 15 di maggio, informerà ufficialmente il Comune sugli importi che verranno erogati. Quindi ancora pochi giorni di attesa e si potrà conoscere la decisione della Cassa Depositi e Prestiti che per l’amministrazione comunale e per le aziende creditrici, come si può ben capire, risulta di primaria importanza.

Sulla ripartizione dei fondi da destinare ai comuni che ne hanno fatto richiesta, tra cui ovviamente Frosinone, è chiamata ad esprimersi la Conferenza Unificata Regioni-Comuni in programma il 10 di maggio. In particolare si prenderà atto della somma totale richiesta da tutti i comuni. Qualora la cifra dovesse superare l’importo di due miliardi di euro, che al momento è la somma disponibile, si procederebbe in maniera proporzionale alla elargizione dei fondi, e al nostro Comune quindi spetterebbe una cifra inferiore a quella richiesta. La stessa Conferenza Unificata potrebbe però stabilire, alla luce appunto della richiesta complessiva dei comuni che supererebbe il plafond stabilito, di aumentare il fondo stesso.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
12 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
5 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
15 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.