CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
lunedì 20 febbraio 2017 redazione@ciociaria24.net

ELEZIONI FROSINONE 2017 – Vincenzo Iacovissi non è ancora fuori dai giochi

«Ho letto l’intervento sulla stampa degli esponenti di “Possibile” Armando Mirabella e Anna Rosa Frate, i quali, dopo aver criticato il confronto politico-programmatico attualmente in corso tra noi del PSI e il dott. Fabrizio Cristofari, concludono rivolgendosi a noi socialisti sperando in una nostra convergenza “anche in zona Cesarini” nel progetto “Frosinone In Comune”.

Nel ringraziare per l’attenzione, non comprendo però perché gli esponenti di “Possibile” escludano a priori una loro convergenza sul nostro giovane candidato Vincenzo Iacovissi, che per altro ha un’immagine assolutamente nuova, fresca e innovativa. Per di più Iacovissi rappresenta un partito tradizionalmente molto forte e radicato a Frosinone, il PSI, il quale, tra l’altro, come del resto è riconosciuto dagli stessi rappresentanti di Possibile, ha avuto la capacità di promuovere, con successo, un’iniziativa politica – quella di “A difesa del territorio” all’amministrazione provinciale – che “ha dato corpo e anima a un’idea differente di politica”.

Ad Armando Mirabella e ad Anna Rosa Frate dico quindi: abbiate il coraggio di prendere in considerazione l’ipotesi di una vostra convergenza sulla candidatura a sindaco di Vincenzo Iacovissi. Siamo ancora in tempo perché noi del PSI non abbiamo preso una decisione definitiva».

Daniele Riggi, coordinatore provinciale Federazione Giovani Socialisti

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
Menu