Elezioni Frosinone 2012 – Ottaviani: “Risparmio sulle auto blu della Giunta”

L’affermazione dell’assessore Langella, secondo cui l’utilizzo dell’auto blu, l’altro ieri, con tanto di autista comunale alla manifestazione di partito non rappresenti un problema per la collettività, dimostra ancora una volta come la Giunta uscente sia lontana dalla gente e contribuisca ad aumentare la disaffezione verso le istituzioni.

Con la città intasata dal traffico, con il trasporto pubblico urbano a singhiozzo, con vaste zone di periferia non servite dal alcun mezzo pubblico, l’utilizzo dell’autovettura del Comune con tanto di autista per accompagnare qualche politico della Giunta alla manifestazione privata dell’Udc presso un ristorante, rappresenta uno schiaffo per la gente comune e per i contribuenti che a giugno dovranno versare la prima rata dell’Imu.

Un conto, infatti, è dotare alte personalità dello Stato di una scorta per la loro sicurezza, un conto è utilizzare l’auto del Comune di Frosinone con i relativi autisti, per accompagnare amministratori comunali per loro esigenze personali, che non interessano altri se non loro stessi. Evidentemente il vizio di “scialare” con i soldi, anzi con i sacrifici della collettività, alcuni politici non riescono proprio a perderlo.

Menu