lunedì 22 Lug 2013

E’ morta Laura Prati, il sindaco ferito a colpi di pistola il 02 Luglio

Laura Prati, sindaco di Cardano al Campo (Varese), coinvolta nell’attentato del 02 Luglio mentre si trovava nel suo ufficio in Municipio, è morta. La donna, 48 anni, era stata colpita e ferita all’addome da Giuseppe Pegoraro, ex vicecomandante della polizia municipale locale sospeso dal servizio a seguito di una indagine per peculato nella quale era stato coinvolto.

Nell’attentato era stato ferito anche Costantino Iametti, 76 anni, colpito alla testa. Laura Prati lascia il marito e due figli, di 22 e 11 anni. I suoi organi sono stati espiantati. Per Pegoraro si prospetta ora anche l’accusa di omicidio volontario.

PUBBLIREDAZIONALE - Ecco tutti i vantaggi di chi sceglie il nostro efficiente servizio di assistenza. Sono già 300 le famiglie che ci hanno scelto.

I più letti di oggi
Atina, patente mai conseguita: foglio di via per una giovane donna
1

FROSINONE TODAY - Ad Atina la scorsa notte i carabinieri locale Stazione, deferivano in stato di libertà per i reati di &...

Cassino, investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito
2

FROSINONE TODAY - Si è costituito nel carcere di Cassino il ventenne ricercato in tutta Italia con l'accusa di aver investito e ...

Cassino, si ribalta con l'auto in centro: diciottenne 'miracolato'
3

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della sua Citroen ribaltandosi più volte. A rimanere illeso, nonostante il violento giravolta, è stato ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...