martedì 30 Dicembre 2014

“Due cuori ai domiciliari”: la fuga d’amore di un 39enne pregiudicato ciociaro

Tutto ha inizio 10 giorni fa quando un trentanovenne pregiudicato di Frosinone, agli arresti domiciliari nella parte bassa della città, non viene trovato nella propria abitazione dagli agenti delle Volanti.  L’uomo, dopo avere trascorso in carcere 3 anni, dovendone scontare in totale 5 e 3 mesi per la commissione dei reati di estorsione, rapina ed usura, era stato ammesso, nel mese di maggio scorso, alla detenzione domiciliare.

Il Personale della Polizia di Stato ha eseguito degli specifici controlli presso l’abitazione del frusinate, non trovandolo, lo ha denunciato ben sei volte per evasione. Poi, però, una mirata attività investigativa ha consentito alla Polizia di individuare il luogo della fuga: la casa della sua donna. Ironia della sorte, anche lei si trova agli arresti domiciliari per scontare una pena di un anno ed un mese, connessa al reato di detenzione di sostanza stupefacenti ai fini di spaccio.

Stamane la fuga amorosa del trentanovenne è finita: la casa della quarantunenne è stata accerchiata dagli uomini delle Volanti, lui ha tentato di fuggire da una finestra ma è stato prontamente bloccato ed arrestato. Per la donna invece è scattata la denuncia per favoreggiamento personale.

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

Expert Lucarelli

Offerta valida dal 09 al 26 Maggio. Ti aspettiamo a Sora in via Giuseppe Ferri n.6, zona vecchio ospedale civico.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.