venerdì 11 ottobre 2013

Dramma alla stazione di Sgurgola: uomo decapitato da treno in corsa

Dramma stamane alla stazione di Sgurgola. Un uomo sui trent’anni è stato travolto da un treno in corsa. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il giovane si sarebbe sdraiato sulle rotaie aspettando il passaggio del primo convoglio. Dopo 11:00 la tragedia: il macchinista del treno appena partito da Frosinone e diretto a Roma, transitando presso la suddetta stazione dove non era prevista fermata, ha notato l’uomo e tentato invano una frenata di emergenza.
Nell’impatto il giovane è stato decapitato. Tuttora non si conosce ancora l’identità della vittima, che tra l’altro non aveva con sé i documenti. Sulla vicenda indaga la Polizia Ferroviaria. Sul posto anche la Polizia Scientifica ed il magistrato di turno. Inevitabili ritardi si sono verificati sulla linea Roma-Cassino.
Fonte foto: clicca qui
Ti potrebbe interessare
Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Onde d'urto a Roma: per molti ma non per tutti

Onde d'urto Roma - La terapia delle onde d'urto a Roma è utilizzata per moltissimi pazienti, ma non per tutti. Lungi da noi fare delle ...

Blog Aziendale vs Pagina Facebook: 2-0 a tavolino

Blog Aziendali - Video, video e ancora video. Perlopiù comici, di denuncia o di intrattenimento in genere. Questo è ciò che si visualizza da ...