venerdì 1 marzo 2013

Domenica 3 marzo alle ore 10 la riapertura dell’ascensore inclinato

frosinone-ascensore-inclinato

Foto di copertina  – Enzo Cinelli

Subito dopo l’esito positivo del collaudo dell’Ustif (l’organismo del Ministero dei Trasporti preposto al rilascio del nulla osta per l’uso di impianti come ferrovie, ascensori pubblici, funivie, metropolitane e così via) è arrivato anche il via libera della Regione. E così l’ascensore inclinato dopo un fermo obbligato di otto mesi, per gravi motivi di sicurezza, torna a disposizione della cittadinanza di Frosinone. La data in cui finalmente gli utenti potranno tornare ad usufruire dell’impianto di risalita è quella di domenica 3 marzo, quando alle ore 10 si terrà la cerimonia di inaugurazione della riapertura. Diverse le novità della riapertura dell’ascensore inclinato: i primi due mesi saranno gratuiti e l’orario di apertura sarà uniformato su tutta la settimana, dalle 7 del mattino alle 23 di sera.  “Ci siamo, finalmente l’ascensore inclinato torna a servizio dei cittadini – ha commentato l’assessore ai Lavori Pubblici e alle Manutenzioni Fabio Tagliaferri – il nostro costante e duro lavoro ha dato i suoi frutti. Per prima cosa, per una sorta di ricompensa per i cittadini che sono stati costretti a non poter usufruire del servizio per diversi mesi, ci sarà la possibilità di utilizzare l’impianto di risalita gratuitamente per due mesi. Un modo questo per riavvicinare la gente all’uso dell’impianto. Poi un’altra novità sarà quella dell’orario di utilizzo che sarà lo stesso per tutta la settimana”.

È un risultato importante – ha affermato il sindaco Nicola Ottaviani – che conferma la pervicacia dell’amministrazione comunale  nel raggiungimento degli obiettivi di interesse generale. Possiamo parlare di una vera e propria ristrutturazione da zero di un ascensore che non era mai stato in regola con le necessaria misure di sicurezza. Un ringraziamento particolare al lavoro svolto – ha proseguito il sindaco Ottaviani – dall’assessore Fabio Tagliaferri e da tutta la dirigenza comunale che si è spesa professionalmente e personalmente nel seguire il nostro indirizzo amministrativo. Si chiude una brutta pagina di questo Comune, che è costata centinaia di migliaia di euro alla collettività, e in particolare tante giornate di mobilità alternativa all’autovettura. Di qui a poche settimane vi sarà anche l’inaugurazione del nuovo arredo di Piazzale Vittorio Veneto e, quindi, una  parte importante del centro storico potrà tornare ad avere un’immagine gradevole per l’intera cittadinanza, adeguata al rango di un capoluogo.

Roccasecca, perde il controllo del furgone: si schianta e muore contro un tir fermo (foto)
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Un 32enne di Cava dei Tirreni la scorsa notte ha perso ...

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente ...

Omicidio Pompili, i bambini di Gloria dati in adozione. Respinte le richieste della nonna
18 ore fa

FROSINONE TODAY - I bambini di Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni residente a Frosinone e trovata cadavere lo scorso anno sulla Monti ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
11 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
1 giorno fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
2 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
2 giorni fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
2 giorni fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...