DISAGI PENDOLARI, IANNARILLI SCRIVE AL DIRETTORE PASSEGGERI DI TRENITALIA

 

Il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonello Iannarilli, ha inviato una lettera al Direttore Regionale Trasporti Lazio di Trenitalia, Dott. Aniello Semplice,  per sensibilizzarlo sulla situazione di disagio che si sta riverificando, complice anche il grande caldo, ai danni dei pendolari della nostra provincia.

Questo il testo della lettera.

“Al Direttore Regionale Trasporti Lazio di Trenitalia

Dott. Aniello Semplice                                                 Frosinone 21 Giugno 2012

Il recente e, ritengo, importante incontro avuto presso la Provincia di Frosinone, grazie anche agli auspici di Unindustria, sullo stato dei trasporti che ci riguardano, ha aperto interessanti scenari per i numerosi pendolari che devono viaggiare sulle linee di Trenitalia per la Capitale ogni giorno. I progetti in itinere che ci sono stati illustrati, soprattutto quello per il collegamento più veloce con Roma, sono certamente di utilità assoluta. Quel che ci preoccupa, tuttavia, è l’immediato, giacché proprio in questi giorni, anche a causa del ritorno del gran caldo, i disagi di tantissimi nostri conterranei che si spostano per raggiungere il loro posto di lavoro o il luogo di studi si è manifestato in tutta la sua gravità. Sono qui a sollecitare, dunque, la messa in atto quanto prima delle soluzioni che ci sono state prospettate nel nostro incontro a Frosinone e confermate in altre occasioni e alle emergenze emerse in questi ultimi giorni, pur essendo perfettamente a conoscenza delle difficoltà economiche di questo momento. Sono Certo del Suo impegno.

In attesa di comunicazioni positive distintamente saluto”

Menu