giovedì 18 ottobre 2012

Dimissioni “suggerite” a Lucrezia Scaccia, il consigliere Valeria Morgia attacca: “Vicenda offensiva”

“La vicenda delle dimissioni ‘suggerite’ dell’assessore Lucrezia Scaccia, cui va la mia più piena solidarietà, è offensiva e mi lascia l’amaro in bocca per come è maturata, rappresentando un vulnus per il diritto delle donne a partecipare alla vita politica e al principio di rappresentanza costituzionalmente garantito. Le indebite ingerenze esterne, che hanno costretto Lucrezia Scaccia a fare un passo indietro, sono degne del modo di inquadrare il ruolo e l’importanza delle donne tipico delle società più oscurantiste.

La lotta contro le discriminazioni legate alla differenza di genere e l’affermazione di una società che permetta la piena realizzazione della persona passano necessariamente attraverso la partecipazione politica e la rappresentanza delle donne. Personalmente ritengo che la prospettiva femminile possa essere di grande contributo per costruire, in generale, una società migliore e il sindaco Ottaviani aveva dato, con la nomina di Lucrezia Scaccia, segnali evidenti dell’alta considerazione di questa amministrazione dell’importanza del ruolo della donna nella politica attiva.

Certo se Lucrezia Scaccia fosse stata messa davanti all’alternativa di continuare a ricoprire l’incarico di assessore o di dedicarsi in via esclusiva alla propria attività di impiegata all’interno di un’associazione di categoria, allora questo sarebbe un fatto assai grave che riporterebbe indietro le lancette dell’orologio del progresso nella tutela dei lavoratori. Chi si trova all’esterno del municipio non è legittimato ad imporre la propria volontà a nessuno degli amministratori democraticamente eletti, in special modo se stiamo parlando dell’impegno di una donna. Le cause della scarsa presenza femminile nelle istituzioni politiche e nei ruoli decisionali in generale sono molteplici. Fattori socio-culturali e fattori legati alle caratteristiche proprie del sistema di rappresentanza si intersecano e sovrappongono, rendendo necessari interventi a più livelli. Penso che la politica debba essere più attenta alle donne nei ruoli apicali della società, ma è pur vero che, il coinvolgimento delle donne è possibile se sul piano pratico si gettano le condizioni per consentire loro di conciliare ruoli da protagoniste all’interno della società con quello di mogli e di madri.

Come giustamente ha detto il presidente della Repubblica Napolitano, in più di un’occasione, le donne sono chiamate oggi, più che mai, ad agire e pesare non solo nella sfera economica, ma anche e soprattutto nel mondo politico e nella vita civile, per stimolare il necessario rinnovamento”.

E’ quanto afferma il consigliere comunale Valeria Morgia (Città Nuove Con Te).

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.