martedì 16 ottobre 2012

Dimissioni Antonello Iannarilli: “Oggi alle 18 Consiglio Provinciale Straordinario”

Il presidente del Consiglio provinciale di Frosinone, Sergio Cippitelli, ha convocato per domani, martedì 16 ottobre 2012, alle ore 18, un Consiglio straordinario e urgente con un unico punto all’ordine del giorno: “Contestazione della incompatibilità dei ruoli del Presidente della Provincia di Frosinone”.

E’ quanto emerso dalla conferenza dei capigruppo, che si è tenuta questa mattina, alla sede del palazzo provinciale, alle 12.30.

A darne notizia è lo stesso presidente Cippitelli, che al riguardo ha inteso precisare: “In seguito alla volontà manifestata dal presidente Iannarilli di volersi candidare alle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento in qualità di deputato uscente, la convocazione urgente di questo Consiglio si è resa necessaria in virtù del rispetto dei termini previsti dalla legge in merito alle questioni di incompatibilità dei due ruoli. La procedura messa in atto dai consiglieri provinciali risponde alla necessità di rispettare la volontà dell’elettorato al fine di portare a scadenza naturale il mandato conferitoci nel 2009”

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

Posturale individuale a Roma: la migliore l'abbiamo provata noi

Posturale individuale Roma - La posturale individuale è diffusissima a Roma. Ma quale scegliere? A chi e dove rivolgersi? Come fare per evitare di perdere ...

Plantari posturali a Roma: quali scegliere e dove rivolgersi per non sbagliare

Plantari posturali Roma - Plantari posturali a Roma? Noi sappiamo dove, quando e perché. Se a seguito di un'analisi baropodometrica sono emergono, per quel ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...