Deltaplanista romano precipita sul monte Scalambra. E’ gravissimo (di Paolo Carnevale)

Un deltaplanista romano, Massimo Falchetti, 49 ani, è in gravissime condizioni all’Umberto I di Roma in seguito all’incidente verificatosi alle 15 di oggi pomeriggio sul monte Scalambra, in località Serrone, a pochi Km da Anagni, secondo la prima ricostruzione. L’uomo, appena iniziata la trasvolata, avrebbe avuto problemi per una forte corrente di vento, precipitando per diverse centinaia di metri.  Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco ed il 118. L’eliambulanza subito allertata non è però potuta arrivare sul posto, ed è stato necessari trasportare il deltaplanista per2 kmdal luogo dell’incidente alla pianura in cui era atterrata l’eliambulanza. Che ha subito trasportato l’uomo a Roma. Per lui fratture multiple e codice rosso, per una prognosi ovviamente riservata.

Paolo Carnevale

Menu