sabato 21 settembre 2013

Daniela Bianchi: “L’agricoltura può e deve essere anche uno degli strumenti per riconvertire la Valle del Sacco”

“La filiera agroalimentare d’eccellenza e l’enogastronomia di qualità saranno comparti essenziali per lo sviluppo e l’economia di questo territorio.- Così l’assessore regionale all’agricoltura Sonia Ricci al termine di un incontro informale, organizzato dalla consigliera regionale del gruppo “Per il Lazio” Daniela Bianchi presso i suoi uffici con alcuni dei più importanti e riconosciuti produttori agricoli della provincia di Frosinone. L’incontro sarà il primo di una serie di iniziative della consigliera, volte a coinvolgere tutti i protagonisti del settore”.

L’occasione è nata dalla visita dell’assessore a Frosinone per l’inaugurazione della sala Panel sulle certificazioni DOP presso l’azienda speciale Innova. ” Ho pensato – racconta Daniela Bianchi –  che, dopo gli incontri dell’assessorato con le associazioni di categoria nei giorni scorsi, fosse utile ascoltare la viva voce di chi tutti i giorni lavora per creare dei prodotti di altissima qualità. Imprenditori che ho avuto il piacere di conoscere e che hanno saputo riscoprire le tradizioni della nostra terra e trasformarle in cibi apprezzati in tutti il mondo. I produttori dovranno avere la capacità di condividere il percorso creando aggregazioni virtuose ed efficaci dal punto di vista della comunicazione del prodotto e del territorio. – ha dichiarato l’assessore Ricci- Compito della Regione, e su questo sto già lavorando, sarà un sostanziale snellimento burocratico per permettere un comodo accesso ai bandi e alle progettualità europee. Questa ricetta consentirà di approcciare i grandi mercati, nazionali e internazionali, ma prima di tutto il mercato di Roma, un’opportunità per il resto della regione. Abbiamo a disposizione un patrimonio inestimabile – ricorda Daniela Bianchi-  che, usato in maniera efficace, potrebbe portare la provincia a riscoprire una delle vocazioni più trascurate dalle politiche di sviluppo, l’agricoltura. Ci potranno aiutare i prossimi fondi europei, 2014-2020, indirizzati quasi per metà verso il comparto agricolo e particolarmente premianti per la promozione di progetti di filiera”.

Sottolineando alcuni passaggi dell’intervento dell’assessore, Daniela Bianchi ha evidenziato il ruolo dell’agricoltura per una nuova struttura paesaggistica del nostro territorio: “L’agricoltura può e deve essere anche uno degli strumenti  per riconvertire la valle del Sacco, sostenendo alcune coltivazioni no food nelle zone interdette e incentivando quelle di qualità nelle altre. Con questa iniziativa – ha concluso la consigliera del gruppo “Per il Lazio” –  vorrei inaugurare un nuovo metodo di affrontare il tema dell’agricoltura per concentrarsi in maniera concreta sui problemi degli agricoltori, lasciando fuori tutto il resto. Un tavolo aperto e trasparente, lontano da logiche machiavelliche sottobanco, che avvierà un percorso condiviso tra tutte le eccellenze agricole del nostro territorio. Nessuno si dovrà sentire escluso, e ogni imprenditore agricolo della Provincia dovrà avere la capacità, gli strumenti e l’assistenza per avviare progetti a lungo termine”.

BIANCHI_1

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

La palpeggia e le infila le mani nelle parti intime. 20enne di Veroli denuncia il datore di lavoro per violenza sessuale
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Per lungo tempo, così come avviene per molte donne, aveva sopportato le molestie sessuali del suo datore di lavoro. Lei, ...

Maltempo, in arrivo un peggioramento con venti forti e temporali anche in Ciociaria
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto nel pomeriggio di venerdì che il Dipartimento della Protezione Civile ha ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Cassino, cane poliziotto fiuta e trova 18 stecche di hashish, un arresto
15 ore fa

FROSINONE TODAY - E' stato incastrato dal fiuto di Yago, cane poliziotto in azione a Cassino dove, gli agenti del commissariato diretti dal ...

Anagni, colpo grosso alla scuola De Magistris. Svuotata la sala multimediale di pc e tablet
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutta sorpresa per il personale ATA e la direzione della scuola Ambrosi De Magistris in pieno centro urbano ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - La XC60 ha ottenuto un punteggio altissimo, il 98%, nella categoria Occupanti Adulti e nella sua classe di appartenenza, Grandi SUV/...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
5 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
6 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.