13 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Controllo della Polizia in un fatiscente edificio a Frosinone Alta: arrestato un rumeno, denunciati altri 3 connazionali

La Polizia di Stato mette in campo un imponente dispositivo di sicurezza predisponendo sulle principali arterie viarie diversi posti di controllo. Nella parte alta del capoluogo il personale delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine Lazio ha proceduto al controllo di un edificio fatiscente.

Abusivamente lo occupavano quattro cittadini rumeni, due donne e due uomini, tre dei quali sono stati denunciati per occupazione abusiva, violazione di domicilio, danneggiamento e furto di energia elettrica, mentre il quarto è stato arrestato in quanto dagli accertamenti di polizia è emerso un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale per i minorenni di Venezia per furto.

Il consistente pattugliamento ha consentito, inoltre, di controllare novantatre persone e settantasette veicoli; di elevare trentaquattro contravvenzioni al codice della strada, di ritirare quattro carte di circolazione, di sequestrare due contratti assicurativi e due veicoli. Nel corso degli stessi controlli sono stati emessi, infine, sette fogli di via obbligatori.

Menu