Controlli del sabato sera. Gli interventi dei Carabinieri

Decorsa notte,  i militari della Compagnia di Frosinone,  nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio,  nonché al contrasto del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche e stupefacenti, conseguivano i seguenti risultati:

.PERSONE DEFERITE IN STATO DI LIBERTA’

Ø  G.D., 32enne domiciliato a Colleferro (RM) già censito, per “guida in stato di ebbrezza”. Lo stesso, intercettato alla guida di un’autovettura e sottoposto ad accertamento etilometrico, risultava aver assunto sostanze alcoliche in misura superiore  al limite consentito della normativa vigente. Il documento di guida veniva ritirato;

PERSONE SEGNALATE ART.75 D.P.R. 309/90

Ø  nr.5 persone già censite poiché durante un predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, venivano segnalati alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/1990 poiché trovati in possesso di grammi 1,60 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e grammi 2,50 del tipo “hashish”, sottoposta a sequestro;

PERSONE PROPOSTE PER L’IRROGAZIONE DEL F.V.O.

Ø nr.4 persone già censite per reati contro il patrimonio ed altro, controllati mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate dei comuni di Castro dei Volsci e Supino.

Menu