Contributi economici per attività culturali in Provincia di Frosinone: ecco come fare. Ci sono 415mila euro

Ecco cosa occorre per presentare la domanda di sovvenzionamento per il proprio progetto culturale o di spettacolo in Provincia di Frosinone.

Entro il 25 giugno prossimo, alle ore 12, dovranno pervenire alla Provincia di Frosinone le domande di contributo per le attività culturali e di spettacolo, seguendo attentamente le istruzioni e le prescrizioni previste nell’avviso pubblico.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’AVVISO PUBBLICO

CLICCA QUI PER SCARICARE I MODULI NECESSARI

Il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone Patrizi, infatti, ha deliberato in merito ai fondi per la promozione di attività culturale e di spettacolo, per i quali la Provincia di Frosinone ha emesso il relativo bando. I fondi si riferiscono alla “Legge Regionale n.32” e constano per le province del Lazio più Roma, per l’annualità in corso di euro 2.100.000; altrettanti saranno a disposizione per il 2015. La ripartizione per la nostra provincia dei fondi regionali è di euro 207.852 per il 2014 e altrettanti per il 2015.

“Intendo sottolineare l’importanza dei fondi ripartiti alle Province dalla Regione Lazio che è tornata, dopo un periodo di blocco, a finanziare le attività culturali e di spettacolo – afferma Patrizi – decisione che risulta determinante per tenere in vita iniziative importanti per il nostro territorio. Un territorio molto attivo da questo punto di vista e lo sforzo che la Provincia di Frosinone compie per sostenere le attività tradizionali e culturali pur in presenza di una drastica diminuzione delle provvidenze a disposizione trova un ausilio indispensabile nel ritorno dei finanziamenti della legge 32”.

Menu