giovedì 29 marzo 2012

Consiglio Regionale: Abbruzzese riceve gli alunni della Scuola Primaria di Caira

Ieri mattina il Consiglio regionale del Lazio ha aperto le porte agli alunni della Scuola Primaria di Caira (II Circolo didattico di Cassino) che hanno visitato la sede di via della Pisana a Roma. A fare gli onori di casa è stato il presidente Mario Abbruzzese, che ha accolto i circa quaranta alunni delle classi terza quarta e quinta, accompagnati dalle insegnanti Maria Dragonetti, Maria Antonietta Meta, Franceschina Di Donato e Anna Evangelista e dal presidente del II Circolo didattico, Antonio Motta.

La delegazione scolastica cassinate è stata ricevuta all’interno della ‘Sala Mechelli’, dove il Presidente Mario Abbruzzese ha avuto modo di spiegare ai ragazzi l’importanza e il ruolo che riveste l’Assemblea legislativa del Lazio.

Vi ringrazio di essere qui oggi – ha detto Abbruzzese – e mi piacerebbe che al termine di questa visita possiate conservare il ricordo di un’Istituzione si impegna per il territorio e per i suoi cittadini. Il Consiglio – ha continuato – è infatti la casa di tutti gli abitanti del Lazio, composta dalle cinque province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. Non è un caso che lo stemma della Regione rappresenti proprio l’unione delle province. Oggi vi trovate nel luogo dove si prendono decisioni che riguardano la vita di tutti, soprattutto la vostra. Qui, ad esempio, si fanno le leggi che servono a mettere in sicurezza le scuole, perché vogliamo che il posto in cui trascorrete la maggior parte del vostro tempo sia per voi un ambiente piacevole e sicuro”.

Il presidente ha trascorso con studenti e insegnanti circa mezz’ora, poi si è congedato consegnando, in ricordo della giornata, lo stemma della Regione Lazio ai rappresentanti dell’istituto e agli alunni uno zainetto del Consiglio e il volume per le scuole ‘Come è nata l’Italia: il Risorgimento’, pubblicazione a fumetto realizzata in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. “E’ importante far conoscere ai nostri ragazzi le Istituzioni che ci governano e quello che quotidianamente fanno per il bene di tutti i cittadini – è stato il commento al termine dell’incontro delle insegnantied è per questo che vogliamo ringraziare il presidente Mario Abbruzzese, nostro illustre concittadino, per averci dato la possibilità di visitare il luogo dove vengono discusse ed emanate le leggi della nostra regione”.

Luciano De Leo

Ti potrebbe interessare
Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...