31 ottobre 2012 redazione@ciociaria24.net

Città di Anagni CA5 vs History Roma 3Z 4-3. Doppio Alteri, il solito Canali e capitan Marino firmano la vittoria

L’Anagni torna alla vittoria in casa, la prima in questa stagione, dopo due pari e si porta a quota 8 in classifica, subito dietro le prime; esordio quindi positivo e vincente per il bravo mister Adiutori, il quale ha saputo condurre la squadra al succcesso con una prova di carattere.

La cronaca
1° tempo:
Al 3° Canali prova con un tiro insidioso, ma il portiere dice di no.
Al 5° è capitan Marino che scalda le mani al portiere ospite.
Al 8° Alteri fa capire agli ospiti che oggi è la sua giornata con un preciso diagonale, ma il portiere romano fa il miracolo.
Al 10° la prima incursione ospite degna di cronaca: è di capitan Zaccardi che prova, ma Caso è pronto nonostante i punti di sutura.
Al 11° passa l’Anagni strameritatamente: Alteri serve Canali che con un tiro sotto la traversa supera il portiere romano.
Al 14° ancora il folletto biancorosso Alteri (il migliore in campo): grande giocata sulla fascia destra sinistro sul secondo palo.
Al 15° gli ospiti provano a reagire ma il numero 1 Caso, in due strepitose parate, sventa il possibile 2-1.
Al 20° è il bomber Canali che finalizza in rete uno schema da calcio d’angolo. La festa biancorossa può iniziare.
Al 23° l’History Roma 3Z capisce che deve provare a giocare se non vuole capitolare e con più determinazione diminuisce lo svantaggio, con un tiro del pivot romano che passa tra le gambe anagnine. 3-1
Al 25° ancora capitan Zaccardi che spinge la sua squadra nel provare a diminuire lo svantaggio, ma Caso si fa trovare pronto nella respinta strappando applausi.
Al 30+2° l’arbitro decide che i minuti di recupero sono tre e permette al squadra romana di mister Bonanni di portarsi sul 3-2.

2° tempo:
Al 4° come spesso succede in questa stagione, i biancorossi entrano con la stessa determinazione ed è Valenti che comincia il valzer delle occasioni con un forte tiro, ma la palla finisce fuori.
Al 6° Costa prova al volo di sinistro, dopo un rimpallo fortuito, ma non è il suo piede e la palla va oltre la traversa.
Al 8° gli ospiti provano a pareggiare i conti, ma Caso è sempre pronto e concentrato e blocca la palla, dopo un tiro sotto porta.
Al 12° è bomber Canali che ci prova, con una girata delle sue, ma la palla sfiora il palo alla destra del portiere dopo una deviazione.
Al 15° l’History Roma 3Z prova in contropiede, ma è capitan Marino che sventa con Caso battuto.
Al 17° ghiotta occasione con un tiro libero di Volpe, ma il pallone finisce fuori.
Al 20° capitan Marino fugge sulla fascia e con un tocco sotto, supera il pur bravo portiere romano con la palla che s’insacca sotto l’incrocio.4-2
Al 22° l’History Roma 3Z si porta a 3, con la solita disattenzione anagnina a il risultato “acquisito”.4-3
Al 25° i romani ci provano con il portiere di movimento, ma nonostante l’uomo in più in fase offensiva non riescono a concretizzare il pareggio.
Al 27° Costa prova con il portiere fuori dai pali, ma la palla finisce fuori.
Al 30° l’History Roma 3Z prova con un ultimo tentativo a portare a casa il pari, ma è Caso che incorona la sua prova con la deviazione che vale i tre punti.

Ufficio Stampa Anagni C5

Menu