giovedì 11 ottobre 2012

CISL FROSINONE, il Segretario Alessandra Romano: “In arrivo 232 mln per occupazione, opportunità da non sprecare”

Il Segretario Provinciale della Cisl (Conferenza Italiana Sindacato Lavoratori) di Frosinone, Alessandra Romano, segnala l’istituzione di un Fondo da 232 milioni di euro per l’occupazione di donne e giovani, esortando le istituzioni locali a sfruttare l’opportunità

Nei giorni scorsi è stato, finalmente, firmato, dai Ministri del Lavoro e dell’Economia, il decreto interministeriale attuativo dell’art.24, c. 27 della legge 22 dicembre 2011 n.214 (“Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici”, c.d. decreto “Salva-Italia), norma che istituisce il Fondo per l’incremento dell’occupazione giovanile e femminile, per un periodo limitato, ossia fino al 31 marzo 2013. Il Fondo straordinario a sostegno dell’occupazione di giovani e donne – spiega Alessandra Romano, Segretario Provinciale CISL – dispone di risorse pari a 196 milioni di euro per il 2012 e 36 milioni di euro per il 2013 ed istituisce i seguenti incentivi per i rapporti di lavoro – stabilizzati o attivati entro il 31 marzo 2013 – che saranno corrisposti dall’Inps, per le assunzioni di giovani fino a 29 anni e di donne, indipendentemente dall’età anagrafica:

a) incentivi alla trasformazione dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato, nonché all’incentivazione delle stabilizzazioni con contratto a tempo indeterminato, dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa, anche nella modalità di progetto, o delle associazioni in partecipazione con apporto di lavoro, con riferimento a contratti in essere o cessati da non più di sei mesi. La trasformazione deve avvenire mediante la stipula di contratti a tempo indeterminato, anche a tempo parziale, purché di durata non inferiore alla metà dell’orario normale di lavoro. L’incentivo è pari a 12.000 euro per ogni trasformazione o stabilizzazione che avvenga entro il 31 marzo 2013.

b) incentivi per ogni assunzione a tempo determinato con orario normale di lavoro, con incremento della base occupazionale. Per le assunzioni di durata non inferiore a 12 mesi, fino ad un massimo di dieci contratti per ciascun datore di lavoro, avvenute sino al 31 marzo 2013, l’incentivo è pari a 3.000 euro, elevato a 4.000 euro, se la durata del contratto a tempo determinato supera i 18 mesi, a 6.000 euro, se la durata del contratto a tempo determinato supera i 24 mesi. L’erogazione dei contributi è affidata all’INPS secondo procedura telematica a sportello. L’Istituto pertanto, attiverà al più presto una procedura telematica di presentazione delle domande da parte dei datori di lavoro e, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, in base all’ordine cronologico delle domande pervenute mediante acconto del 70% dell’ammontare complessivo. La rimanente quota viene erogata a seguito di presentazione di apposita rendicontazione delle somme complessivamente riconosciute ai datori di lavoro.

Riteniamo – dichiara la Romano – che, in un momento di profonda crisi e di tassi di disoccupazione crescenti, il Fondo rappresenti una buona misura per incentivare le assunzioni dei soggetti più deboli del mercato del lavoro, favorendo le stabilizzazioni ed i contratti a termine con durate lunghe. A causa, però, della scarsità di risorse che affluiscono al Fondo, le misure sono estemporanee e a rapido esaurimento, poiché hanno validità per le sole assunzioni effettuate entro il 31 marzo 2013, e quindi come tali avranno effetti molto circoscritti nel mercato del lavoro. Ciononostante auspichiamo – conclude il Segretario della CISL di Frosinone, – che il mondo delle imprese sappia cogliere questa eccezionale opportunità per favorire l’ingresso dei giovani e delle donne nel tessuto occupazionale e produttivo, vera leva di sviluppo e di crescita del Paese.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
15 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
8 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
5 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.