venerdì 5 giugno 2015

Ciociaria pronta a debuttare all’Expo, le ultimissime da Milano

Il conto alla rovescia è finito. Da lunedì 8 giugno la Camera di Commercio di Frosinone sarà all’Expo 2015 di Milano. Fino a sabato 20 giugno. In prima fila. Da protagonista. L’ente camerale sarà all’esposizione universale, al Padiglione 1, nelle immediate vicinanze dell’ingresso all’evento internazionale, catalogato e noto come Padiglione 0. In uno spazio di 260 metri quadrati la Camera di Commercio ospiterà più di cinquanta aziende della provincia di Frosinone, che avranno quindi la possibilità di mettere in mostra i loro prodotti.

Una straordinaria collettiva di imprese: prodotti agroalimentari, enogastronomia, turismo, ma pure tecnologie legate al settore alimentare. Saranno questi i punti di eccellenza del made in Ciociaria. Ancora una volta la Camera di Commercio mette al centro il territorio, con una “mission” chiarissima: esportare le eccellenze, far conoscere il patrimonio e il potenziale della provincia di Frosinone.

Ma oltre all’attività propria di una manifestazione come l’Expo, presso il Padiglione della Camera di Commercio di Frosinone è prevista anche attività di animazione. Non solo: verranno utilizzati pure un teatro e un ristorante, all’interno del quale sarà possibile degustare i piatti tipici della nostra terra.

Ma quello di giugno non è l’unico appuntamento importante della Camera di Commercio all’esposizione universale di Milano. Ad ottobre sono previsti tre giorni, precisamente il 28, 29 e 30 ottobre. In quell’occasione la priorità sarà rappresentata dal fatto di avere uno spazio istituzionale in grado di presentare il territorio nella prospettiva di un altro evento importante: il Giubileo. Insomma, la Camera di Commercio è impegnata nel presente, ma guarda già al futuro.

Marcello Pigliacelli, presidente della Camera di Commercio di Frosinone, dice: “Siamo impegnati in prima linea, con entusiasmo, passione, organizzazione, competenze: l’Expo 2015 rappresenta una possibilità straordinaria per tutti e quindi anche per la provincia di Frosinone. L’enogastronomia e il turismo sono punti di forza di questo territorio e noi abbiamo intenzione di promuoverli al massimo. Per questo motivo abbiamo fatto ogni sforzo per essere presenti al meglio e per mettere a disposizione delle nostre imprese uno spazio all’altezza di un palcoscenico del genere. E’ evidente che tutto questo ha comportato uno sforzo enorme sul piano organizzativo ed economico, ma andava fatto. E’ fondamentale effettuare una forte operazione di promozione della Ciociaria, che ha già diversi brand di qualità nei settori dell’enogastronomia e del turismo. Ma nella società della comunicazione le eccellenze devono essere conosciute. Più in generale, però, all’Expo 2015 è nostra intenzione esportare l’intera potenzialità della Ciociaria. Questa provincia ha solo bisogno di rialzare la testa e credere in sé stessa. Noi ci crediamo e faremo di tutto perché gli altri se ne accorgano».

L'ultimo bacio ai bimbi ed alla moglie prima di incontrare la morte sulla strada
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Ieri mattina prima di recarsi al lavoro aveva dato un bacio alla moglie ed ai suoi bambini, due maschietti che ...

Anagni - Sora, maxi sequestro di droga. 2 persone arrestate prese con 200 Kg di sostanza stupefacente
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Due arresti dei carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone in due distinte operazioni a Sora ed Anagni. Due le persone ...

Anagni, donna del posto arriva al PAT in shock anafilattico e muore subito dopo
6 ore fa

FROSINONE TODAY - E’ arrivata al Pat di Anagni, all’interno dell’ex ospedale, verso le 9 di questa mattina in shock anafilattico dopo ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 ore fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
5 ore fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
6 ore fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
7 ore fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
8 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
22 ore fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
23 ore fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
23 ore fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
24 ore fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...

Sora Calcio: perfezionata l'iscrizione al campionato di Eccellenza. Raduno fissato per il 27 Luglio
1 giorno fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica di aver formalizzato l'iscrizione al campionato di Eccellenza 2018-19. Adesso si attenderà la definizione delle squadre ...