mercoledì 7 agosto 2013

“Cinema sotto le stelle” raddoppia alla Villa Comunale e per un settimana visioni gratis allo Scalo

Inizia domani sera giovedì 8 agosto alle ore 21 e 30 la seconda parte di “Cinema sotto le stelle Stardust”, nello splendido scenario della Villa Comunale. La programmazione andrà avanti per tutte le serate del mese di agosto sempre alle 21 e 30 con il seguente programma: 8 agosto “Di nuovo in gioco”, 9 “Amiche da morire”, 10 “Le 5 leggende”, 11 “Come un tuono”, 12 “Tutti pazzi per Rose”, 13 “Promised Land”, 14 “I mercenari 2”, 15 “Mai Stati Uniti”, 16 “Flight”, 17 “Le avventure di Taddeo l’esploratore”, 18 “Reality”, 19 “Noi siamo infinito, 20 “Viva la libertà”, 21 “After Earth”, 22 “Una notte da leoni 3”, 23 “Bianca come il latte”, rossa come il sangue”, 24 “Dino e la macchina del tempo Notorius”, 25 “Hansel e Gretel”, 26 “Tutti i santi giorni”, 27 “Pain e Gain”, 28 “Uomini di parola”, 29 “World war Z”, 30 “Pacific rim”, 31 “”Now you see me I maghi del crimine”. L’ingresso all’arena ha il costo di 2,50 per spettacolo.

Ma la novità più importante è la proiezione cinematografica al quartiere Scalo: da martedì 20 agosto a domenica 25, sei pellicole cinematografiche verranno proiettate nel parcheggio antistante i giardini pubblici del quartiere Scalo “Piazza Giovanni XXIII”, ed esattamente il 20 “Asterix e Obelix, al servizio di sua maestà”, il 21 “La cuoca del presidente”, il 22 “Hotel Transylvania”, il 23 “Viva l’Italia”, il 24 “Tutto tutto niente niente” e il 25 “Ted”. E in particolare va sottolineato che l’ingresso in questo caso sarà gratuito.

“Dopo il successo della prima parte prosegue il cinema sotto le stelle alla villa comunale – ha dichiarato l’assessore alla cultura Gianpiero Fabrizi nella conferenza stampa odierna – con l’importante novità di una serie di proiezioni cinematografiche gratuite nel quartiere Scalo, segnale chiarissimo questo della ferma volontà dell’amministrazione Ottaviani di voler valorizzare tutti i quartieri della città, che così finalmente hanno la giusta considerazione. E proprio in questa direzione proseguirà il nostro impegno nel futuro, tutti i quartieri partecipi di un risveglio artistico-culturale-ricreativo per la valorizzazione globale della nostra città”. “Il nostro impegno – ha aggiunto Vittorio Vigliani responsabile dell’Arci comunale (che in collaborazione con l’amministrazione comunale cura l’evento) – prosegue all’insegna dell’ottimismo dopo la grande affluenza di pubblico registrata nella prima parte, con l’importante e significativa novità del cinema allo Scalo”.

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.