mercoledì 7 Nov 2012

Chiesti gli arresti domiciliari per Fiorito

Acquisiti tutti gli atti non c’è più pericolo che possa inquinare le prove, questa la tesi sostenuta dai legali che difendono l’ex sindaco di Anagni Franco Fiorito, accusato di peculato dalla Procura di Roma e finito in carcere a Regina Coeli, dopo lo scandalo del Laziogate. Come riporta Il Messaggero di Frosinone di oggi, gli avvocati Enrico Pavia e Carlo Taormina hanno depositato un’istanza per sollecitare gli arresti domiciliari per l’ex capogruppo del Pdl in Regione.

PUBBLIREDAZIONALE - Il grandissimo store sorano fa "all in" mettendo sul piatto tutte le occasioni disponibili. Stavolta c'è davvero da leccarsi i baffi.

I più letti di oggi
Quella pallina in più che può portarti via i sogni a 28 anni (di A. Tagliaferri)
1

ALESSIO PORCU - Una palla in più sotto l'albero, a volte anche qualcosa in più può togliere tanto. Non sono partita, nè mi ...

Maxi furto alle poste di via Monti Lepini. Bottino da 170 mila. Ecco come hanno fatto ad entrare (foto)
2

FROSINONE TODAY - Furto notturno all'ufficio postale di via Monti Lepini altezza della caserma del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Asportati ...

Maxi furto alle poste di via Monti Lepini. Bottino da oltre 170 mila
3

FROSINONE TODAY - Furto notturno all'ufficio postale di via Monti Lepini altezza della caserma del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Asportati ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...