Chiesa – Abbruzzese: a Papa Francesco auguro un lungo e benedetto pontificato

“Ho apprezzato la naturalità con la quale il nuovo Pontefice si è rivolto al mondo cattolico nel suo primo saluto. L’attenzione verso i ceti più umili, la rinuncia alle sfarzosità e lo stile di vita segnato dall’austerità e dalla semplicità del gesuita cardinale Bergoglio, rappresentano quella Chiesa che sa essere vicina al suo popolo e che ne sa comprendere bisogni e speranze.

La sua elezione avviene in un contesto socio politico particolarmente difficile. Per questo motivo l’auspicio è che con la sua presenza, tutti coloro che si riconoscono nei valori cattolici, possano continuare a trovare, come è avvenuto con Benedetto XVI, quel punto di riferimento che caratterizza anche l’agire politico. A Sua Santità Francesco I auguro di cuore un lungo e benedetto Magistero“. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale del Lazio uscente, Mario Abbruzzese.

Menu