CASSINO – Petrarcone: presentata proposta di miglioramento viabilità in zona Folcara

“Questa mattina abbiamo presentato una proposta di miglioramento relativa alla viabilità in località Folcara, in particolare è stato  illustrato un progetto per la messa in sicurezza di via Sant’Angelo sul tratto compreso tra la rotonda nei pressi del polo universitario e viale Bonomi.” A sostenerlo il sindaco del Comune di Cassino a margine di una riunione, svoltasi in Sala Giunta alla presenza dell’assessore provinciale ai lavori pubblici, Cardinali, dell’ingegner De Marinis, in rappresentanza dell’Università degli Studi di Cassino, di Riccardo Pignatelli di Lazio Adisu e dei tre dirigenti scolastici degli istituti siti in località Folcara, nel corso della quale l’Amministrazione Comunale ha proposto soluzioni a breve e lungo termine.

“A tal proposito  – ha continuato il sindaco – abbiamo presentato presso la Regione Lazio una richiesta di finanziamento per la messa in opera del progetto che prevede come prima cosa l’istituzione di un senso unico che consenta in tempi brevi di definire una carreggiata per il traffico automobilistico e che, al contempo, permetta, sempre su quel tratto stradale, la realizzazione di una pista ciclabile e di un marciapiede riservato ai pedoni.” Una soluzione che, come ci spiega l’assessore alla viabilità del Comune di Cassino Riccardo Consales, è frutto di uno studio effettuato sul traffico in entrata ed in uscita su quello specifico tratto di strada. “Siamo giunti a questa proposta – ha sostenuto Consales – dopo uno studio effettuato dall’ingegner Ciaolella, il progettista che si sta occupando della nuova progettazione del Put (Piano Urbano del Traffico), dal quale è emerso che la soluzione migliore è quella che  prevede il senso unico in entrata in direzione Viale Bonomi. Inoltre la riunione è stata l’occasione per affrontare anche il problema della viabilità nel tratto che porta ai tre istituti superiori siti in località Folcara. In questo caso l’ipotesi che abbiamo avanzato prevede un collegamento tra la strada esistente per l’accesso alle tre scuole superiori con l’attuale zona in cui è in costruzione il campus universitario. Questa proposta è stata discussa questa mattina da tutti i presenti e i rappresentanti dell’Università si sono impegnati entro un mese a fornire un contributo utile per apportare ulteriori miglioramenti alla viabilità in località Folcara.

Su questa base di confronto, quindi, il tavolo si riunirà nuovamente nel mese di giugno, quando verrà finalmente portata una proposta risolutiva che si pone l’obiettivo di porre fine agli annosi problemi legati alla viabilità che interessano questa zona della città. Inoltre, parallelamente a questa proposta, verrà aperto un tavolo di confronto con tutti gli operatori del trasporto pubblico per definire, anche in questo campo, il miglioramento ed il potenziamento del servizio. Il nostro obiettivo è quello di migliorare, promuovendo soprattutto la mobilità su due ruote e la messa in sicurezza del tratto stradale riservato ai pedoni, il collegamento tra il centro della città ed il polo universitario che ogni giorno, vista anche la presenza di tre istituti superiori, è percorso da miglia di studenti. Proprio per questo quanto emerso dalla riunione di oggi sarà domani oggetto di discussione in un incontro con i rappresentanti degli studenti dell’Università di Cassino che da tempo hanno chiesto interventi per la messa in sicurezza di quel tratto di strada.”

Luigi Musto

Menu