CASSINO – Pensionato a S.Elia minaccia di morte 51enne, denunciato per minaccia aggravata, ingiurie e detenzione abusiva di armi e munizioni

In Sant’Elia Fiumerapido,  i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà un 74enne pensionato del luogo per “minaccia aggravata, ingiurie e detenzione abusiva di armi e munizioni”.   Il medesimo, a seguito  di diverbio per questioni di confine e futili motivi, minacciava di morte ed ingiuriava un 51enne del posto. A seguito di perquisizione domiciliare espletata poiché il 74enne risultava titolare di porto d’armi,   i militari operanti rinvenivano e sequestravano nr.2 fucili con relative munizioni, detenuti illegalmente, nonché procedevano al ritiro  cautelare di una pistola ed una carabina ad aria compressa regolarmente detenute.

 

 

Menu