CASSINO – L’azzurro Ogbonna vicecampione d’Europa premiato in Municipio

“Cassino lunedì si appresta a vivere una giornata di sport molto importante e a dare il giusto riconoscimento ad un nostro concittadino che grazie al suo talento ha reso onore, non soltanto dal punto di vista sportivo, alla nostra città.” Con queste parole l’assessore allo sport del Comune di Cassino, Danilo Grossi, presenta l’iniziativa, “Angello Ogbonna – l’orgoglio di Cassino”, che avrà luogo lunedì a partire dalle ore 18.00 presso la Sala Restagno del Municipio. “L’idea di vivere questa giornata insieme ad Ogbonna – ha spiegato Grossi – è nata da Luigi Di Marco, coordinatore cittadino del circolo dell’Italia dei Valori che negli anni è stato molto vicino ad Angelo Ogbonna Contribuendo in maniera determinante alla sua formazione. Da qui abbiamo voluto immediatamente incontrare il padre di Ogbonna per stabilire, indipendentemente dall’esito degli Europei, una data, poi individuata per lunedì 9 luglio, un’iniziativa che avesse Angelo come protagonista. Questo è stato possibile grazie al contributo di diverse componenti tra cui sicuramente la disponibilità di Alessandro Salveti ed Egidio Franco, che preserntaranno l’iniziativa di lunedì, del Consiglio Regionale del Lazio ed anche della scuola calcio di Claudio Iemma che oltre ad essere un riferimento per tutti i più piccoli che si affacciano al mondo del pallone, è stata la società in cui Angelo Ogbonna ha mosso i suoi primi passi da calciatore. Ringrazio Angelo per la disponibilità mostrata e sono convinto che lunedì sia un’occasione importante non soltanto per i givani per tutto il movimento sportivo della città.” Nel corso dell’iniziativa, inoltre, Angelo Ogbonna verrò premiato dal sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone a nome dell’intera città e da un rappresentante della Uisp.

Menu