CASSINO – Marziale, vicepresidente Lega Consumatori: cittadini di Cassino, Belmonte C. e S. Elia lamentano mancanza di acqua nelle case in zone dell’Acea

L’avv. Isabella Marziale, vicepresidente provinciale della Lega Consumatori fa presente che, in questi giorni, a Cassino, presso gli sportelli dell’associazione, stanno arrivando numerose segnalazioni da parte dei cittadini di Cassino, Belmonte Castello e di S. Elia Fiumerapido, i quali lamentano la mancanza di acqua nelle proprie abitazioni, nelle zone servite da Acea, senza alcun preavviso da parte del gestore. Gli utenti sostengono che, nonostante abbiamo ripetutamente richiesto spiegazioni ad Acea tramite il numero verde, non sono riusciti a conoscere il motivo di tale situazione. L’avv. Isabella Marziale informa che tali  disservizi sono stati segnalati soprattutto a Cassino, nelle frazioni di S. Michele, S. Antonino, Selvotta, Cappella Morrone, a S. Elia Fiumerapido nelle frazioni di Olivella, Via S. Ianni, Via Sferracavalli, Via Casette, Via Forca d’Acero, Via Prepoie, a Belmonte Castello in Via Cretone, Via Campopiano e si stanno verificando da diversi giorni, creando notevoli disagi agli utenti anche in considerazione del grande caldo che stiamo avendo in questo periodo. Pertanto la Lega Consumatori ha fatto proprie le lamentele dei cittadini che si sono rivolti all’associazione ed ha inoltrato agli Uffici Acea di Frosinone e Cassino, nonché, per  conoscenza, al CONVIRI ed al Garante delle risorse idriche, una diffida ad intervenire, immediatamente, per porre fine ai gravi disservizi denunciati. Il sito www.legaconsumatorifrosinone.it è a disposizione di chiunque volesse inoltrare segnalazioni.

Avv. Isabella Marziale Vicepresidente provinciale Lega Consumatori Sportello di Cassino 

Menu