venerdì 9 Ottobre 2015

Casaleno in gestione per 60 anni: arriva il secolo della definitiva consacrazione di Frosinone

Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani ha convocato il Consiglio comunale per il prossimo 15 ottobre, per portare all’approvazione della massima assise numerose delibere, tra le quali spiccano la concessione di costruzione e gestione del nuovo stadio Casaleno e lo sblocco dell’utilizzo delle zone agricole della periferia urbana. Per quanto riguarda lo stadio è stata prevista la possibilità di concedere l’impianto, al fine di completare i lavori e di gestirlo, da parte del privato, per un periodo compreso tra i 50 ed i 60 anni, rientrando nell’investimento, di circa 800 milioni di euro, attraverso i proventi derivanti dall’affitto delle strutture commerciali di circa 4.500 mq di superficie, e dello stesso campo di calcio, anche per altri eventi.

Il Comune terminerà la parte dei lavori di propria competenza consegnando al privato una struttura per circa 12.000 spettatori entro fine anno, mentre il gestore privato amplierà l’impianto fino ai 16.000 posti necessari per la serie A. Sempre in Consiglio comunale arriverà un’importante pratica urbanistica con la quale si individueranno le linee guida per permettere l’adozione delle varianti al Piano regolatore generale per le zone agricole, in cui i privati potranno realizzare nuovi impianti sportivi convenzionati, mettendo a disposizione del Municipio un monte ore gratuito per portatori di handicap ed altre categorie svantaggiate.

In questo modo viene attivata una nuova fase di valorizzazione per le zone agricole, che sono rimaste inutilizzate da circa cinquant’anni, per almeno due terzi della loro estensione, per assenza di imprese del settore o coltivazione dei fondi. «Sono due interventi, quello sullo stadio Casaleno e quello sulla valorizzazione delle zone agricole della periferia urbana, attesi da molti anni in città e che sicuramente potranno migliorare sia gli standard che l’economia del capoluogo» ha commentato il sindaco Nicola Ottaviani.

SPONSOR

Nuovo balzo innovativo della casa francese. Per avere ancora più informazioni sui nuovissimi propulsori, venite oggi stesso da Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.