domenica 20 ottobre 2013

CAMPIONATO SERIE C2 GIRONE D – 4° GIORNATA: AM FROSINONE vs ATLETICO MARINO 5-4

Vittoria all’ultimo respiro per i canarini che, dopo una partita  con entrambe le squadre che si danno battaglia fino ai minuti finali, riescono  a superare l’Atletico Marino solo in pieno recupero grazie al gol di Nico  Vitali. Inizio un po’ sottotono per i frusinati, con gli ospiti che al 4’centrano la  traversa con una conclusione di Gentilini e impegnano svariate volte un Arduini  sempre pronto ad opporsi alle incursioni avversarie. Al 18’il muro difensivo  dei ciociari crolla e, approfittando di un errore difensivo, Stefano Fiacchi  porta in vantaggio il Marino, ma dopo solo un minuto arriva addirittura il 2 a  0 ospite con Fabi che batte all’angolino Arduini. I ciociari cercano in tutti i  modi di risollevare una partita non iniziata al meglio e il primo passo verso  il recupero del risultato arriva al 24’, quando Fabi tocca il pallone con la  mano dentro l’area di rigore e il Frosinone accorcia le distanze grazie ad un  Collepardo freddo sul dischetto che spiazza Bianco. Il Frosinone vuole a tutti  i costi acciuffare il pareggio prima dell’intervallo e, dopo tanti tentativi  vani, al 30’arriva la doppietta personale di Collepardo, che porta le due  squadre al riposo sul punteggio di parità.

Il secondo tempo vede subito entrambe le squadre motivate alla ricerca di una  vittoria alla portata di mano e la partita diventa un susseguirsi di  capovolgimenti di fronte, ma anche in questo caso sono i castellani a gonfiare  per primi la rete con un gol di Onorati al minuto 41’. Ma anche in questo caso  la reazione frusinate non si fa attendere e al 46’Varamo, dopo una serie di  passaggi con Collepardo, scarica la palla su Volpe che, da posizione angolata,  batte un non impeccabile Bianco. Al 49’il Frosinone riesce a portarsi in  vantaggio con un bel cucchiaio di Bucci sull’uscita di Bianco ma, neanche il  tempo di festeggiare, che al 50’viene assegnato un rigore abbastanza dubbio al  Marino per fallo di Arduini su Matteo Fiacchi: sul dischetto si presenta  Gentilini che spiazza Arduini e riporta le due squadre in parità. Nei minuti  finali si assiste ad una partita molto maschia, con le due squadre che lottano  su ogni pallone, rischiando anche qualche fallo di troppo, ma tra le due  squadre quella che riesce a sopportare meglio la pressione dei minuti finali è  il Frosinone, che riesce a soffrire sul quinto fallo per parecchi minuti e alla  fine riesce a conquistare i tre punti con la rete di Vitali, che arriva in  pieno recupero e porta in trionfo i ragazzi di mister Patriarca.

Grazie a questa vittoria, i frusinati agganciano in vetta i cuigini del T&T  Futsal bloccati sul 4 a 4 in trasferta dal Virtus Divino Amore, accompagnati in  testa anche dal Tor Tre Teste, vincitore della sfida sul campo del Centocelle.  Sabato prossimo è già tempo di conferme per i frusinati sul campo della Cisco  Roma, dove una vittoria potrebbe rendere ancor più interessante il campionato  dei canarini.

Ufficio Stampa Am Frosinone

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
1 ora fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Botte e maltrattamenti alla mamma, allontanato da casa un 49enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Una povera mamma da oggi finalmente potrà avere una vita più tranquilla dopo che al figlio gli è stato imposto il ...

Le tristi verità e le bugie rivelate dalla morte di Annamaria (di F. Ducato)
1 ora fa

ALESSIO PORCU - C'è una relazione dei carabinieri che parla chiaro. Ma c'è anche un dato di fatto che parla altrettanto chiaro: in ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
6 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
6 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
21 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...