domenica 11 marzo 2012

Calcio serie D. Atletico Boville-Anziolavinio 0-2, palo di Testa

Nello scontro salvezza di serie D l’Anziolavinio batte 2-0 l’Atletico Boville in Ciociaria. Decide la doppietta dello scatenato Amassoka, il colored segna un gol per tempo e porta la squadra allenata da Pernarella, ieri cinica sotto porta e ispirata dal velocissimo Girometta, a 32 punti, fuori dalla zona calda dei play out. La sconfitta inguaia viceversa i ciociari – fermi a 24 punti, penultimi e a rischio retrocessione diretta – scesi in campo in formazione d’emergenza per le assenze degli infortunati Hasa, Frioni, Iozzi, Castellucci e Gennari squalificato come l’allenatore Perilli. In cronaca in un primo tempo equilibrato e avaro di emozioni la prima occasione è del Boville: al17’un bel diagonale di Dall’Armi costringe Rizzaro a rifugiarsi in angolo. Poi, poco dopo la mezzora, l’episodio del rigore per l’Anzio. Punizione dal limite, Amassoka scambia con un compagno, entra in area e si procura il penalty di mestiere su contrasto di Baglione. Dal dischetto lo stesso Amassoka spiazza il portiere e va a festeggiare sotto la curva dei sostenitori ansiatici. Nel Boville esce per infortunio l’attaccante Farrugia infortunato, un grosso handicap per i ciociari. Al44’il ciociaro Mineo prova a ristabilire l’equilibrio, ma la sua potente conclusione dalla lunga distanza viene respinta a pugni uniti da Rizzaro. Il secondo tempo si apre con una clamorosa palla gol per il Boville: al 2’st Testa conclude a rete in mezzo volo di sinistro, la palla si stampa sul palo. Ciociari sfortunati. Quindi al 22’st il Boville fa harakiri: Mineo non contrasta Amassoka che entra in area, evita in dribbling Stancampiano e deposita in rete a porta vuota. La gara finisce lì, i ciociari s’innervosiscono e chiudono in 10: Matrisciano scalcia un avversario, rosso diretto.

BOVILLE ERNICA: Stancampiano 6, Taglialatela 6, Carfora 6,5, Mineo 5,5, Ciafrei 6, Matrisciano 6, Dall’Armi 6, Sordilli 6 (43’st Biasini sv), Farrugia 6 (35’pt Grillotti 6), Testa 7, Baglione 5 (23’st Cerrone sv). All. De Carolis (squal. Perilli)

ANZIOLAVINIO: Rizzaro 6, Manetta 6, Dell’Aguzzo 6, Grillo 6, Pannozzo 6,5, Trippa 6, Girometta 7, Guida K. 6, Fanelli 6,5 (16’st Martelli 6 43’st Succi sv), Amassoka 7,5 (45’st Tornesi sv), Cardoni 6,5.All. Pernarella

Arbitro: Massimi di Terni

Rete: 33’pt rig. e 22’st Amassoka

Note: Spettatori 300 circa. Espulso 36’st Matrisciano per comportamento antisportivo. Ammoniti Ciafrei, Stancampiano, Testa, Cerrone. Recuperi 1’pt, 4’st

 

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...