15 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Calcio a 5 Serie D: Bellator Frusino pareggia 3-3 con la Virtus San Vito

Alla ripresa del campionato la Bellator Frosinone impatta in casa contro la Virtus San Vito. La formazione giallozzurra dopo sessanta minuti non è riuscita ad avere la meglio di fronte ad un coriaceo avversario, nonostante una buona partita. Il risultato ne è la logica conseguenza, ma quante recriminazioni per i padroni di casa, troppo sciuponi in fase realizzativa.Il presidente Spilabotte ed il diesse Marino Bucci, durante la sosta per le festività natalizie, sono riusciti a mettere a segno importanti colpi di mercato, che hanno rinforzato la rosa a disposizione di mister Francesco Imperioli. Augusto Zangrilli, Alessio Di Stefano e Stefano Gori, sono andati a puntellare una rosa che ha perso più di qualche elemento per infortunio.

Non c’è particolare bisogno di presentare questi nuovi arrivi in casa giallazzurra, visto che, soprattutto i primi due, hanno giocato anche in formazioni di A2 e B, mentre il giovane Gori è senza dubbio un elemento di prospettiva, che ha dimostrato con la casacca dell’Atletico Ferentino, di poter calcare palcoscenici anche extraregionali. Quindi tre innesti di valore che mister Imperioli ha gettato subito nella mischia. La cronaca. Una gara, come al solito, condizionata dagli episodi per la Bellator e da un avversario per niente agevole come la formazione romana. Partenza a razzo per i padroni di casa che sfioravano la rete a più riprese, mettendo in evidenza le doti del portiere ospite Cianfriglia. Al primo affondo è la Virtus San Vito a passare. Conclusione sporca di Saverio Martini che approfitta di una deviazione sfortunata della difesa della Bellator che beffa Zangrilli.

Il primo tempo, nonostante la pressione dei ragazzi allenati da mister Imperioli, si chiude con gli ospiti avanti per 1-0. La ripresa vede subito i giallo azzurri attaccare a testa bassa. La pressione porta i suoi frutti grazie ad una conclusione di Giudice che non lascia scampo al portiere dei romani. E’ 1-1. Sulle ali dell’entusiasmo i frusinati premono, ma lasciano ampi spazi agli avversari per contrattaccare. E’ il solito Martini a deviare in rete un calcio d’angolo di Canini, portando così di nuovo in vantaggio gli ospiti. La Bellator non ci sta e costringe la formazione allenata da Ronci ha raggiungere il bonus dei falli. Sul dischetto del tiro libero si presenta Bucci che pareggia il conto. A questo punto la formazione di Imperioli trova la forza per passare in vantaggio con un conclusione ancora di Bucci che chiude al meglio un’ottima trama dei ciociari. Gli ospiti però hanno la forza di trovare un rocambolesco pareggio su azione di rimessa, che fissa il punteggio finale sul 3-3. Un punto che muove la classifica per ambo le formazioni, ma che lascia un pochino d’amaro in bocca al team frusinate.

Bellator Frosinone – Virtus San Vito: 3 – 3

Bellator Frosinone C5: Zangrilli, Incelli, D’Annibale, Fortuna L, Giudice, Di Stefano, Bracaglia, Pasqualitto, Gori, Fortuna S, Spaziani, Bucci. All. Imperioli.
Virtus San Vito C5: Cianfriglia, Panci, Belluzzo, Canini, Martini, Denni, Cinti, Rossi, Moroni. All. Ronci.
Arbitro: Paoloni di Roma.
Marcatori: 25’pt.Martini; 2’st. Giudice(BF); 8’st. Martini; 10’st. Bucci (BF);15’Bucci (BF); 25’st. Martini.

Ufficio Stampa Bellator Frosinone C5

Classifica aggiornata
TOFE 27
CECCANO 25
VIRUS ALATRI 22
CITTA’ DEI PAPI ANAGNI 18
MONTELANICO 16
LEGIO COLLEFERRO 16
FIORI ISOLA DEL LIRI 15
VIRTUS SAN VITO 13
BELLATOR FRUSINO 13
CITTA’ DI SORA 12
TEAM SOCCER PSGI 7
CEAM CIS MOROLO 6
ISOLA LIRI 1

Menu