Pubblicità
mercoledì 27 luglio 2016 redazione@ciociaria24.net

Calci e pugni sull’auto della ex: 28enne ciociaro nei guai per stalking

Vittima di atti persecutori da parte dell’ex convivente, una ventottenne residente in un Comune limitrofo a Frosinone si rivolge alla Polizia di Stato per denunciare le continue minacce e violenze subite dallo stesso negli ultimi tempi. Davanti agli uomini della Questura, la donna, visibilmente spaventata, racconta che l’ex compagno, anch’egli 28enne, residente nello stesso paese, già ammonito per stalking da parte del Questore nel mese di maggio scorso, aveva continuato, nel frattempo, a tenere comportamenti minatori nei suoi confronti.

Qualche giorno fa, inoltre, lo stesso, non soddisfatto delle continue minacce perpetrate a danno della donna, nel vederla transitare a bordo della propria autovettura vicino la sua abitazione, blocca l’auto danneggiandola con calci e pugni. Ad assistere all’episodio di violenza c’è una testimone oculare che conferma ai poliziotti la versione della vittima. Pertanto, a seguito di denuncia-querela, il ventottenne è stato denunciato dalla Polizia di Stato per atti persecutori (Stalking).

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA