sabato 10 maggio 2014

Bimbi picchiati, insultati e incerottati: orrore all’asilo nido

I Carabinieri del Nas hanno arrestato la direttrice di un asilo a Milano. Secondo l’accusa, la donna avrebbe picchiato ed insultato i bambini che frequentavano la struttura. Non solo: contro i piccoli schiaffi e spintoni e bestemmie perché era esausta di ascoltare i loro pianti e le loro lamentele, cosa invece normale a quell’età. Per risolvere il problema li incerottava. Infine, l’aguzzina costringeva li a mangiare con la forza. I bambini hanno un’età compresa tra 1 e 3 anni. I loro genitori, comprensibilmente sconvolti, erano all’oscuro di tutto. (Approfondimento)

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.