mercoledì 14 maggio 2014

Beccato mentre tenta furto aggredisce carabiniere. Arrestato 28enne a Boville

I carabinieri della stazione di Veroli hanno arrestato l’altra sera, nella flagranza di reato, un 28enne di nazionalità romena residente a Boville Ernica, resosi responsabile dei reati di “furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale”. Il giovane è stato notato da alcuni cittadini mentre si aggirava nei pressi di un’abitazione privata. Gli stessi hanno allertato i militari, i quali, giunti sul posto hanno bloccato il giovane.

Costui ha inizialmente opposto resistenza alla perquisizione, aggredendo uno dei carabinieri. Nuovamente bloccato è stato trovato in possesso delle chiavi del portone d’ingresso dell’abitazione nei pressi della quale è stato colto in flagrante. L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Alatri in attesa del rito direttissimo. Le chiavi del portone dell’abitazione sono state restituite al legittimo proprietario. I carabinieri hanno evidenziato il contributo fornito dai cittadini, come indicato nei recenti incontri avvenuti in Veroli nell’ambito del progetto “cittadino sicuro ed informato.

 

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.