Barista aggredita e rapinata all’alba nel suo bar da un bandito. Ingente il bottino: 12mila euro

L’ha avvicinata come un comune cliente in attesa, poi l’ha aggredita e rapinata appena entrata all’interno del suo bar spruzzandogli negli occhi uno spray urticante. E’ successo all’alba, poco dopo le 5, in un bar di Arce sulla Casilina dove la titolare dell’esercizio ha vissuto attimi di terrore. Ingente il bottino del malvivente, circa 12mila euro, tra gratta e vinci, soldi della donna e monete delle slot machine. Il bandito si è dileguato in un attimo a bordo di una Fiat Punto blu con al volante un complice risultata rubata. Sul caso indagano i Carabinieri.

Il direttore responsabile di Frosinone 24 – SACHA SIROLLI

Menu