venerdì 16 maggio 2014

Autovelox spietati: 30 “vittime” in 3 ore sulla Morolense in Ciociaria

Autovelox: non c’è tregua per i ciociari, soprattutto per le loro tasche. Mercoledì mattina, nel primo giorno di posizionamento degli ormai “celebri” strumenti sulla via Morolense, nel Comune di Supino, sono stati ben 30 i veicoli caduti in contravvenzione. Le multe variano dai 40 ai circa 100 euro.

L’utilizzo dell’autovelox, secondo quanto dichiarato dal comandante della Polizia Locale di Supino a Il Messaggero, serve ad aumentare la sicurezza stradale nel territorio di Supino, non solo sulla via Morolense ma anche in altre strade come via La Mola, via la Quecia, Ortelle.

Gli automobilisti, invece, sono sempre più convinti che il marchingegno serva più che altro a rimpinguare le casse dei comuni. Oltre agli strumenti elettronici per la rilevazione della velocità, i vigili urbani del centro lepino hanno in programma il posizionamento sul territorio comunale di dossi dissuasori.

Ti potrebbe interessare
Ipertermia: a Roma è una risorsa, ecco perché

Ipertermia Roma - Quando si parla di ipertermia, a Roma ma anche altrove, subito ci si preoccupa, perché il problema è serio e può ...

Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

Posizionamento SEO: la guida con le sette regole

Guida Posizionamento SEO - Vuoi avere successo nel posizionamento SEO? Ecco la guida con le sette regole d’oro. Seguile tutte alla lettera, con ...