venerdì 13 Giu 2014

Atroce: cane legato ad una pietra e lasciato affogare in acqua

Un altro agghiacciante episodio di violenza gratuita nei confronti di un cane è avvenuto oggi ad Esperia, comune situato nel sud della Provincia di Frosinone. Un cane è stato legato ad un pietra e poi gettato in un fossato pieno d’acqua. Il povero animale è morto in modo atroce. La sua carcassa è stata recuperata successivamente dai Vigili del Fuoco. Sul posto anche personale della Asl ed agenti della Polizia Locale. Tutti i presenti erano alquanto sconvolti per un gesto che definire da criminali è un puro eufemismo.

PUBBLIREDAZIONALE - Ecco tutti i vantaggi di chi sceglie il nostro efficiente servizio di assistenza. Sono già 300 le famiglie che ci hanno scelto.

I più letti di oggi
Ceprano, scontri tra tifosi dell'Arce e di Sora allo stadio, carabiniere resta ferito
1

FROSINONE TODAY - Disordini allo stadio nella partita Arce-Sora un carabiniere resta ;Il fatto è verificato domenica presso lo ...

Cassino, investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito
2

FROSINONE TODAY - Si è costituito nel carcere di Cassino il ventenne ricercato in tutta Italia con l'accusa di aver investito e ...

Dov’era Ruspandini quando combattevamo gli inquinatori?
3

ALESSIO PORCU - di Sara BATTISTI - Consigliere Regionale del Lazio (Pd) Il Senatore Massimo Ruspandini continua ad additare una sola parte politica ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...