martedì 28 febbraio 2012

Assessore Quadrini: problematica precari ATA scuola

On.li Presidenti ed Assessori, Vi scrivo come Assessore delegato alla pubblica istruzione della Provincia di Frosinone chiedendoVi un incontro per discutere della problematica del personale ATA precario della scuola che da ben tre anni è rimasto senza lavoro e più nello specifico senza contratto a Tempo Determinato, dopo anni di lavoro alle dipendenze del Ministero dell’Istruzione, a causa dei tagli che il mondo della scuola ha subito in seguito all’applicazione della L. 133/08.

Vista anche l’insufficienza del personale per le esigenze delle scuole della provincia, che porta come conseguenza all’incremento di costi dovuti alla necessità, per i Collaboratori Scolastici di ruolo operanti in provincia, di supplire con il proprio lavoro, a causa anche dell’esiguo numero, con aggravio di spese per l’amministrazione che pesano sul fondo di istituto in considerazione della dislocazione disagiata dei plessi dei singoli istituti ed in funzione anche del diritto allo studio ed al lavoro costituzionalmente garantito, Vi chiedo di prendere in debita considerazione la problematica sollevata dallo scrivente e conseguentemente poter attivare un tavolo tecnico alla presenza anche delle OO.SS così da ipotizzare un percorso, già seguito dalla Regione Lazio, mediante l’attivazione dei sussidi del Fondo Sociale Europeo per gli ex L.S.U.

In questo caso specifico dei precari della scuola tale percorso di stabilizzazione a Tempo Determinato con sussidio della Regione Lazio sarebbe legittimo in quanto gli stessi lavoratori, ora disoccupati, potrebbero essere considerati facenti parte di categorie svantaggiate.

Tra loro ci sono padri di famiglia che dopo 34 anni di contributi e 12 anni di lavoro come bidelli nelle scuole, ora si ritrovano a 58 anni senza un sussidio, senza pensione e con possibilità di reinserimento nel mondo della scuola pressochè nulle.

Chiedo pertanto alle SS. LL. in indirizzo di poter attivare un tavolo tecnico per questi precari della scuola che vedrebbero legittimamente accolte le istanze provenienti da persone la cui ricollocazione nel mondo lavorativo è difficilissima, senza poi considerare anche le loro professionalità che stanno andando perse in cambio di un disservizio costante nelle scuole.

Questo è un problema di tutte le provincie del Lazio e che partendo da questa richiesta della Provincia di Frosinone può estendersi a tutte le altre Provincie per fare fronte comune contro questo grave problema occupazionale.

I fondi sarebbero garantiti dalla Comunità Europea ed attraverso degli specifici protocolli d’intesa con il MIUR si potrebbe ovviare alla problematica esposta e risolverla nell’immediato fin dal prossimo A.S. 2012.13, questo garantirebbe la qualità del servizio nelle scuole e la risoluzione lavorativa per circa 400 persone solo in Provincia di Frosinone, ormai senza stipendio da 3 anni.

RingraziandoVi anticipatamente per la disponibilità dimostrata, con stima, Vi saluto.

L’Assessore Gianluca QUADRINI

Truffa all'Ambasciata libica, dissequestrato il patrimonio dei Casinelli
9 ore fa

FROSINONE TODAY - “Il Tribunale del Riesame di Frosinone,- si legge nella nota a firma dell'avvocato Nicola Ottaviani - nell’udienza di ...

Tenta di violentare la figlioletta di sei anni per vendicarsi della moglie che lo voleva lasciare
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Tenta di violentare la figlioletta di sei anni per vendicarsi della moglie che lo voleva lasciare. La squallida vicenda risale ...

Tragica carambola in A1. Muore una persona, altre sette restano ferite
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Carambola in autostrada nel comune di Paliano, una persona è morta, sette sono rimaste ferite ed una è incolume. E' purtroppo questo ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
6 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
1 settimana fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
1 settimana fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
1 settimana fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
1 settimana fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
1 settimana fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
1 settimana fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
1 settimana fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
1 settimana fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
1 settimana fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...