giovedì 29 Novembre 2012

ASL: Continuità assistenziale per cure domiciliari specialistiche a pazienti ematologici. Nel progetto anche lo “Spaziani” di Frosinone

Ben 700 pazienti ematologici saranno seguiti, assistiti e, all’occorrenza, trasfusi, a domicilio su tutto il territorio regionale. E’ quanto stabilito con un protocollo di intesa di portata regionale sottoscritto ieri a Roma tra Aziende Sanitarie del Lazio e l’Associazione Italiana contro la leucemia (AIL) presieduta dall’illustre professore Franco Mandelli.

Tra le “7 sorelle” ritenute in possesso di requisiti di eccellenza per attuare il “Progetto di continuità assistenziale istitutivo di una rete regionale di cure domiciliari specialistiche destinate ai pazienti ematologici” c’è l’Asl di Frosinone con l’Ospedale “Fabrizio Spaziani”, il Reparto di Ematologia diretto da Roberto Marra ed il Servizio Trasfusionale.

In questo modo per 50 pazienti ciociari potrà esservi: a) una migliore qualità di vita se assistiti e trasfusi nel loro ambiente familiare; b) un più facile reinserimento lavorativo e sociale; c) un drastico minore ricorso ai ricoveri ed ai Pronto Soccorsi; d) la ulteriore garanzia sanitaria di essere seguiti con modello di gestione omogeneo tra i vari centri e da personale in continua formazione e aggiornamento anche attraverso l’uso di un comune software di cartella clinica informatizzata via web.

Capofila del “Progetto” è l’Azienda Policlinico Umberto I° di Roma. Le altre Aziende Sanitarie e Ospedaliere sono: l’Asl RMC (Ospedale S. Eugenio), Asl di Viterbo (Ospedale Belcolle), l’Asl di Latina (Ospedale S.M. Goretti), l’A.O. San Camillo-Forlanini, l’A.O. San Giovanni Addolorata.

“Plaudo all’impegno regionale di ingenti risorse – sottolinea Mauro Vicano, Direttore Generale f.f. – ed esprimo soddisfazione per essere stati scelti come Asl tra le sette Aziende sanitarie idonee a partecipare al “Progetto regionale di eccellenza”. Ciò è stato possibile anche perché la nostra Asl, con largo anticipo, aveva attivato una propria convenzione con l’AIL. La rete regionale, inoltre, soddisfa le attese di pazienti e delle Associazioni che li rappresenta”

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.