sabato 26 aprile 2014

Arriva Frosinone Expo, la fiera permanente di Frosinone

“Un progetto ambizioso che si propone di trasformare la città capoluogo in un centro di interesse nazionale ed internazionale e che può essere un motore di valorizzazione e sviluppo del nostro territorio”. L’eurodeputato Francesco De Angelis plaude all’iniziativa imprenditoriale della società per azioni “Frosinone Expo” che si è costituita nelle settimane scorse per volontà di alcuni imprenditori che hanno l’obiettivo di realizzare un polo fieristico e tecnologico permanente nella città di Frosinone dove far convergere i settori produttivi della nostra provincia: industria, edilizia, meccanica, arte, elettronica, cultura, ambiente, agricoltura, sport, enogastronomia, turismo, spazio giovani, servizi, nuove tecnologie. Spiega De Angelis: “Si tratta di una interessante prospettiva di sviluppo, dando valore al mercato e all’economia ciociara. Riuscire a far convergere in una struttura permanente i diversi settori dell’economia provinciale, con il legame dell’esposizione ma anche della continua formazione ed innovazione delle produzioni, sarebbe un discorso estremamente valido e darebbe anche concrete possibilità occupazionali. Molto interessante è anche l’istituzione, che si prevede all’interno del polo, del salone enogastronomico provinciale e regionale e dell’agenzia per la promozione turistica della provincia di Frosinone. La nostra è una provincia di eccellenze, abbiamo tanti prodotti che devono essere valorizzati, ed è anche una terra dalle enormi potenzialità turistiche: i nostri paesaggi e le bellezze naturalistiche potrebbero trovare quello slancio adeguato alla loro natura con l’idonea collocazione promozionale. E’ un progetto innovativo e moderno e per di più alla portata di tutti, visto che la società per azioni è costituita per mezzo di pubblica sottoscrizione, aperta ad enti, associazioni e privati, con investimenti accessibili. Il progetto mi sembra estremamente funzionale e leggero, grazie ad una eco struttura a basso impatto ambientale, facile da visitare e da vivere, con tutti i servizi per gli utenti. Questo è progetto che può rilanciare l’economia del territorio. Il mondo politico può avere un ruolo determinate per il successo di questa iniziativa, sostenendo il progetto e favorendo contestualmente la crescita di progetti relativi all’ambiente, al commercio, alle infrastrutture e soprattutto all’ospitalità”.

Ufficio Stampa dell’on. Francesco De Angelis
Deputato al Parlamento Europeo