lunedì 18 Gennaio 2016

Arrestato in autostrada con mandato di cattura europeo

Ieri notte, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, nel corso di un servizio di pattugliamento autostradale, ha proceduto al controllo di un’auto con targa bulgara. A bordo un trentenne di origine rumene, residente in provincia di Salerno.

Il giovane è subito apparso agli agenti particolarmente agitato: la motivazione è presto compresa. Dagli accertamenti presso la banca dati interforze è emerso a carico del ragazzo un mandato di ricerca europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria Rumena. Il trentenne deve, infatti, espiare una pena di 4 anni e 2 mesi connessa ad una condanna per furto aggravato.

Alla luce del provvedimento pendente, il cittadino rumeno è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone, a disposizione della competente Corte di Appello di Roma.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.