mercoledì 16 ottobre 2013

Arrestato facoltoso imprenditore di Frosinone, praticava usura con tassi del 200%

Arrestato un facoltoso imprenditore di Frosinone. Indagate altre 6 persone, tra le quali un dipendente di un istituto di credito. Con l’arresto di un imprenditore di Frosinone, si è conclusa un’operazione del Nucleo Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Frosinone contro l’usura in Ciociaria. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Frosinone, è stata intrapresa  a seguito della denuncia presentata da una vittima dell’usuraio, ed è stata sviluppata attraverso indagini tecniche e  bancarie e con la raccolta delle testimonianze di numerose persone che avevano intrattenuto rapporti economici con l’imprenditore arrestato, operante nel settore delle costruzioni e del commercio di autovetture.

Le indagini hanno fatto emergere uno scenario inquietante: l’usurario, un cinquantenne di Frosinone, grazie ad ingenti disponibilità finanziarie ed approfittando dei numerosi rapporti d’affari intrattenuti con le sue aziende, entrava in contatto con altri imprenditori bisognosi di liquidità, impossibilitati a ricorrere al credito attraverso i canali ufficiali, fingendosi un amico fidato disposto ad aiutare le persone in difficoltà. Ben presto le pretese si trasformavano in prestiti con tassi di interesse esorbitanti che le Fiamme gialle hanno calcolato nel dettaglio e che, in media, si aggiravano sul 200%. È stato accertato che il “volume d’affari” dei prestiti usurari era di circa 1.000.000 di euro.

Inoltre è emerso che l’usuraio si avvaleva della compiacenza di un istituto di credito operante nel capoluogo che gli consentiva di effettuare operazioni di cambio assegni con denaro contante, senza censire le operazioni su rapporti bancari ufficiali. Il complessivo quadro probatorio delineato nel corso delle investigazioni a carico dell’imprenditore ha consentito al Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Frosinone, su richiesta della Procura della Repubblica, di emettere un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari e contestuale sequestro preventivo delle somme di denaro depositate sui conti correnti al medesimo riconducibili. Sono tuttora in corso gli accertamenti necessari alla quantificazione di tutti gli interessi usurari percepiti dal responsabile ed a delineare il livello di responsabilità dell’istituto di credito coinvolto.

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
1 ora fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Botte e maltrattamenti alla mamma, allontanato da casa un 49enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Una povera mamma da oggi finalmente potrà avere una vita più tranquilla dopo che al figlio gli è stato imposto il ...

Le tristi verità e le bugie rivelate dalla morte di Annamaria (di F. Ducato)
1 ora fa

ALESSIO PORCU - C'è una relazione dei carabinieri che parla chiaro. Ma c'è anche un dato di fatto che parla altrettanto chiaro: in ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
6 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
6 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
21 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...