martedì 1 aprile 2014

Arrestato 62enne di Supino. Traumi ed un polso rotto per la moglie

Un 62enne di Supino è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo avrebbe spintonato la moglie al culmine di un litigio, facendola cadere rovinosamente a terra. La donna ha riportato vari traumi e la frattura di un polso. Per l’uomo, invece, sono scattate le manette.