18 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

«Apri la cassa o ti ammazzo!». Il pazzesco atto di violenza di Frosinone deve far riflettere

«Apri la cassa o ti ammazzo!», queste le inaudite parole pronunciate dal malvivente che ieri sera ha rapinato il supermercato MD in via valle Fioretta a Frosinone. Secondo quanto riportato da www.ciociariaoggi.it, l’uomo, mentre intimava alla cassiera di consegnargli l’incasso, brandiva addirittura un’ascia di quelle che si usano per tagliare gli alberi.

La cassiera è rimasta scioccata da quanto accaduto, così come i tanti clienti che a quell’ora (erano più o meno le 19) affollavano il supermercato. Non siamo assolutamente abituati a fatti del genere in questa provincia e la consapevolezza di non vivere più nella cosiddetta “isola felice” dal punto di vista dei fatti di cronaca nera, deve farci riflettere molto.

Tornando alla rapina, proseguono le indagini di Carabinieri e Polizia, giunti sul luogo poco dopo i fatti. Gli inquirenti hanno visionato le immagini delle telecamere di sorveglianza ed hanno attivato tutte le procedure del caso per provare a risalire all’autore della rapina. Finora però non ci sono tracce del malvivente, che tra l’altro, come riportato da Ciociaria Oggi, ha agito in un minuto e poi si è dileguato.

Menu