ANAGNI – Tentano rapina in casa di pensionata minacciandola col coltello, ma l’anziana li mette in fuga. Arrestati 4 giovani

Nelle prime ore di oggi, in Anagni, i militari del N.O.R.M. della Compagnia, congiuntamente con i colleghi delle Stazioni di Ferentino e Paliano, nel corso di predisposti e mirati servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori, in particolare le rapine in villa, a termine di serrata attività investigativa, arrestavano in flagranza di reato quattro giovani, di cui uno già censito, tre di Anagni ed uno di Sgurgola, per tentata rapina aggravata. I predetti, nel corso della decorsa nottata, travisati, si introducevano all’interno di un’abitazione privata e, sotto la minaccia di un coltello, tentavano di farsi consegnare del denaro e monili d’oro dalla proprietaria, pensionata. Gli stessi, sorpresi dalla reazione della vittima, dopo averla colpita con pugni, si davano a precipitosa fuga senza asportare nulla. I militari operanti, immediatamente intervenuti su indicazioni di quella centrale operativa allertata dai vicini, bloccavano ed identificavano i quattro malviventi. Due degli arrestati venivano associati presso la Casa Circondariale di Frosinone mentre gli atri due presso i rispettivi domicili in regime degli arresti domiciliari.

Menu