ANAGNI – Tentano furto nell’oratorio, scoperti dai residenti fuggono. Denunciati due giovani rumeni

In Anagni, i militari della locale Stazione, al termine di una delicata e complessa attività info-investigativa, deferivano in stato di libertà un 18enne ed un 22enne, entrambi di nazionalità rumena residenti in quel centro poiché ritenuti responsabili di “tentato furto aggravato in concorso”. I predetti, durante la decorsa notte, dopo aver danneggiato una telecamera di sorveglianza, tentavano di perpetrare un furto in danno dell’Oratorio “San Paolo” e, scoperti da alcuni residenti che davano l’allarme, si davano a precipitosa fuga recidendo la rete metallica di recinzione.

 

Menu